Home              SFOGLIA IL GIORNALE                  CONTATTI

LA NOTTE NON SPEGNE LA LUCE DEL SOLE
2008
2005/ 2006 2007 2008 2009 2010 2011
2012 2013 2014 2015 2016 2017

Romani Bordi

n. 14/1/1938 m. 21/12/2008

Mario Chiavelli

n. 11/2/1935 m. 30/11/2008

Teresa Ceriaci

n. 21/3/1923 m. 1/12/2008

Francesco Bordi

n. 30/5/1927 m. 29/11/2008

Maria Ferretti ved Rosolani

n. 26/4/1922 m. 20/1/2009

Celina Gatti

n. 31/3/1926 m. 16/12/2008

Maria Annibaldi ved Servadio

n. 30/10/1919  m. 28/9/2008

Francesco Perini

n. 1/11/1926 m.4/1/2009

Gustavo Sansoni

n. 10/6/1931 m. 10/12/2008

Dino Antonio Pierelli

n. 13/6/1930 m. 30/6/2008

Elisa Togni

n.10/4/1920 m.31/10/2008

Lucia Vico

n.7/2/1921 m. 7/10/2008

Galdino Giansanti

n.25/3/1943 m.3/10/2008

Vincenzo Meloni

n.20/1/1922 m.29/11/2008

Filiberto Bernacconi

n.2/11/1935 m. 14/9/2008

Dina Brega in Grassi

n.4/6/1920 m.10/9/2008

Primo Strozzi  

n.1/9/1920 m.1/9/2008

 

Marisa Marsigli

n.17/7/1934 m.2/11/2008

Adele Meloni

n.18/11/1910 m.27/10/2008

 

Livio Brega

n. 26/3/1925  m.22/10/2008

Attilio Loccioni n.3/4/1929 m.6/8/2008

La nostra vita trascorsa insieme, e stata vissuta come abbiamo giurato il giorno del nostro matrimonio il 19-9-1953. aiutarsi nel bene e nel male, nelle gioie e nel dolore. Con rassegnazione hai sopportato il mio malessere e le lunghe malattie. Quando stavo superando tutto, e speravi di godere il frutto del nostro lavoro per i figli, sono iniziati i primi sintomi della malattia che in pochi anni si prospettava sempre più grave. Poi è arrivato il purgatorio, nella vita terrena: mai riuscirò a dimenticare le tue gravi sofferenze, ed io sempre vicino ho fatto ciò che mi chiedevi. Il male ribelle ad ogni cura ha troncato la tua esistenza. Dio ha voluto che mi lasciassi sola nel pianto del dolore; non ti dimenticherò per il tempo che mi resta e ti ricorderò nelle preghiere. Dal cielo, dove tu sei, prega per tua moglie, per i figli, la nuora, i nipoti, i fratelli,  le sorelle, gli amici e i parenti tutti e quanti ti hanno accompagnato al riposo eterno. 

Armando Tisba

n.24/12/1937 m.21/7/2008

Flora Bernabucci

n.27/5/1920 m.5/8/2008

Delia Mancini

n.26/11/1939 m.21/9/2008

Bruno Romagnoli n.23/11/1945 m. 3/9/2008

Hai lasciato ad ognuno di noi qualcosa di veramente grande, la libertà di ricordarti sorridendo…

ciao zio!

 

Floriano Serini  n. 25/9/1933 m. 12/7/2008

 

Ci manchi tanto dolce babbo e il nostro amore per te non finirà mai.

 

Silvio Grassi

n.19/11/1914 m.4/6/2008

Isolino Spadini 

n.24/4/1920 m.24/4/2008

 

 

Gentile Latini

n.30/9/1917 m.2/9/2008

Giannina Abbatelli

n.1/5/1924 m.20/7/2008

Maria Serini   n.11/1/1925 m. 14/8/2008

I tanti impegni della vita ci hanno allontanato e tu sei partita per sempre senza che ti abbia potuto ancora una volta ringraziare. Ti ho conosciuta che ero giovane sposa inesperta e sempre preoccupata, tu mi hai dato forza e aiutata. Ancora oggi seguo i tuoi semplici ma pratici consigli sulla cucina, sulla cura della casa, sulla crescita di un figlio. E l’hai accudito e tenuto spesso con te il mio bambino, ripagata solo da un po’ d’affetto. Eri una piccola figura, discreta, su cui si poteva contare in caso di necessità e avevi una parola buona e gentile per tutti. La mia famiglia e i vicini di casa di un tempo ti ricorderanno per sempre. Grazie Maria.                   Liliana

Mafalda Monasterio

n. 24/9/1919 m. 2/8/2008

Raffaella Costarelli

n. 15/5/1922  m. 24/6/2008

Aurelio Sampaolesi

n. 22/11/1921  m. 22/6/2008

Mario Mattiacci

n. 19/5/1920  m. 24/6/2008

Caro Mario,  uomo umile, generoso, sensibile e di fede ci hai lasciati ed hai così raggiunto nella casa del Padre, dimore eterna, i tuoi genitori, i tuoi fratelli, le tue sorelle, tua figlia Giovannina e, a distanza di pochi mesi, tua moglie Maddalena, hai sempre affrontato con l’aiuto del buon Dio e sorretto dalla fede, con serenità e coraggio tutte le difficoltà che la vita ti ha presentato. La preghiera è stata presente tutti i giorni della tua vita terrena. Nonostante le malattie che aumentavano ogni giorno, dicevi sempre che stavi bene e che eri arrivato al tramonto. L’amore, il perdono e la carità erano i tuoi punti di forza. Ci hai sempre illuminato con il tuo affetto e la tua voglia di vivere. Non possiamo dimenticarti, vivrai sempre nel cuore di quanto ti conobbero e ti vollero bene.           Signore, concedi a Mario di contemplare il tuo volto radioso.   La famiglia

Palmina Servadio

n. 12/4/1921  m. 24/6/2008

Italo Galdelli

n. 26/1/1920  m. 17/6/2008

Gino Corinaldesi

n. 17/10/1913  m. 29/5/2008

Elisa Cerioni

n. 21/12/1919  m. 14/6/2008

 

Elda Sugamosto

n. 17/3/1937   m. 22/6/2008

Carmina Pasquariello

n. 16/7/1924  m. 20/6/2008

Leonora Fiori

n. 16/5/1929  m. 1/6/2008

Eugenio Martelli

n. 31/7/1925 m. 10/5/2008

Nicola Cocilova

n. 28/8/1921   m. 27/8/2008

Sei stato un grande amico, caro zio Nicola. La famiglia, fratelli, nipoti, amici: è stata la tua vita.Hai vissuto con dignità e onestà, valori grandi hai insegnato; per me sei stato il padre, il fratello, l’ amico quando a te ricorrevo. Oggi non ci sei più: hai lasciato un grande vuoto in mezzo a noi, ricorderò sempre il tuo affetto, il tuo sorriso, l’amore che sapevi dare, la tenerezza alla tua compagna della vita. Ciao caro zio non ti dimenticheremo mai, che tu possa riposare in pace.  Tua nipote Mirella

Dario Paglioni

n. 22/1/1918 m. 2/12/2007

Giuseppe Paciarotti

n. 29/11/1928 m. 3/2/2008

Te ne sei andato in un soffio di vento, con un sorriso appena accennato sul tuo volto sereno. Siamo certi che la Vergine Maria alla quale spesso, ultimamente, rivolgevi i tuoi pensieri, ti abbia fin da subito accolto fra le sue braccia misericordiose. Un giorno ci rivedremo. Nel frattempo veglia su di noi che, con le nostre preghiere, continueremo ad amarti e ricordarti, non lasciandoti mai solo. 

La tua famiglia

Giuseppe Pirani

n. 24/1/1942 m. 11/3/2008

Ludovica Compagnoni

n. 8/2/1925 m. 5/4/2008

Augusta Rango

di anni 89   m. 1/2/2008

Virgilio Profili

n. 28/8/1913 m. 23/1/2008

Tommaso Evangelisti

n. 3/3/1921 m. 22/1/2008

Primo Duca

n.1/1/1920 m. 11/1/2008

Vincenzo Chiorri

n. 3/10/1920 m. 10/3/2008

 

Primo Salvoni

n. 15/12/1943 m. 13/4/2008

Mario Archetti

n. 3/11/1930 m. 22/4/2008

Perché rimanga vivo nella memoria di chi lo conobbe

e ne apprezzò l’animo generoso e buono

 

Natalina Conti

n. 18/11/1938 m. 31/3/2008

L'infinito di te ci riempie i cuori, MAMMA!    

Stefano e Simonetta

Mariola Micciarelli

n. 29/4/1929  m. 3/3/2008

Adelia Vecchi

n. 28/11/1929 m. 16/2/2008

 

 

Copyright (c) 2010 StudioPhoto. All rights reserved.